Archivio

Archivio Febbraio 2005

buon compleanno

28 Febbraio 2005 3 commenti


Ho resistito tutto il giorno, adesso sono arrivate le lacrime, è il tuo trentaduesimo compleanno, ed io non posso nemmeno farti gli auguri, mandarti anche un semplice sms non servirebbe, ormai è il terzo che non passiamo insieme, per gli scorsi ti ho sempre mandato qualcosa, un regalo, dei fiori, Sò che hai sempre accettato tutto, probabilmente con fastidio, oggi vorrei regalarti il mondo, troverei anche abbastanza carta per impacchettarlo, ma non servirebbe a niente, così mi ritrovo quì da solo davanti al pc con le lacrime agli occhi, il cuore che non sa più a che ritmo battere, ma tremendamente solo.
Adoravo farti regali, per la tua faccia così bella e buffa, oggi me ne devo restare fermo in un angolo, senza nemmeno la speranza che tu per sbaglio ti volti a guardare nella mia direzione…

Buon compleanno MIMMEA

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Solitudine

26 Febbraio 2005 3 commenti


E’ brutto sentirsi soli, ho tanti amici ed amiche con cui passo il mio tempo, usciamo, ci divertiamo, eppure dentro di me continuo a sentirmi solo, inadeguato, orfano di quel sentimento che era l’amore per te, è tutta la mattina che squilla il cellulare, programmi per stasera, amici, cana, forse cinema o qualche locale, eppure sento che mi manca qualcosa che non riesco più a trovare in nessun’altra, tra due giorni sarà il tuo compleanno, ed io non potrò nemmeno farti gli auguri, sarebbe sterile anche solo provarci, è dura passare la vita così….

Categorie:Argomenti vari Tag:

Sciare

23 Febbraio 2005 3 commenti

Il fine settimana in Val Gardena è stato bellissimo, mi sono divertito un casino, anche se sinceramente io sugli sci sono molto limitato.
Ho avuto un po’ di pensieri, quegli non riesco mai a farli sparire, appena partiti sull’autobus, dopo tre anni che non ne prendevo per andare in giro mi sono sentito smarrito, sul sedile dove di solito sedeva lei, sempre accanto a me non c’era nessuno, la sentivo e l’avrei voluta lì accanto a me, ma lei non c’era, come non c’era nemmeno ad aiutarmi sugli sci e a ridere con me.

Comunque Selva è proprio un bel posto, ed anche Chiusa, piste spettacolari e neve bellissima, peccato non averla potuta avere accanto mentre nevicava, ricordo che amvamo star sotto alla neve a far pupazzi o a prenderci a pallate….

Mi sono accorto di amarla ancora, e sono trascorsi ormai quasi tre anni….

Categorie:Argomenti vari Tag:

Fiocchi di neve

17 Febbraio 2005 7 commenti

Vorrei essere felice, eppure non ci riesco, domani pomeriggio partirò per un week-end sulla neve, starò tre giorni con due cari amici, eppure non ci riesco.
Ripenso al Sestriere, la mia prima volta sugli sci, ormai sono passati dieci anni, eppure ricordo ancora ogni dettaglio di quella settimana felice con quella “tizia buffa” sempre per mano, la adoravo, l’amavo, ed oggi credetemi partire senza di lei mi distrugge dentro….

Cercherò il suo sorriso, scolpito nella mia memoria…

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Periodo di baci

12 Febbraio 2005 4 commenti


Si avvicina San Valentino, festa commerciale, io ero abituato a festeggiare giorno dopo giorno, adesso che sono rimasto da solo, tutto questo bombardamento di dolci pubblicità mi da fastidio, mi accorgo che dopo tre anni di silenzio assoluto io sono ancora innamorato di lei, ed anche una semplice e stupida festa mi devasta nella mente e nel morale, io amo, ma non posso amare….
Attraverso giorni e notti d’inferno, camminando nella melma senza
riuscire ad arrivare al di là del guado.

Suona il cellulare ed arrivano messaggi stile ti ricordi di me, chiamate da gente lontana, sicuramente non sono da solo, eppure mi sento così, in uno stato dell’essere che mi logora e mi lacera dal di dentro.

Un bacio amore mio, anche se non lo riceverai…

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Lista della spesa

10 Febbraio 2005 3 commenti


Cosa mi manca oggi:

-Mi mancano le tue mani morbide
-Mi manca il tuo sorriso
-Mi mancano i tuoi occhi
-la tua pelle morbida
-I nostri giochi ed i nostri scherzi
-I baci appassionati
-le tue gambe buffe
-Mi manca la tua voce
-le tue lentiggini
-le tue guanciotte
-mi mancano le tue labbra
e le mille e mille parole che ho ascoltato.

Mi mancano mille e mille cose, e non le ritroverò mai in nessun’altra, ne in nessun supermercato, eri unica e preziosa eppure sono riuscito a perderti.

Laura, ma dove sei?

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Mangusta

9 Febbraio 2005 3 commenti


Già, in Iraq siamo in missione di pace per scopi umanitari, a tre giorni dalle elezioni ci viene raccontato che ci sono stati molti votanti “seppur tra le bombe dei terroristi”, ma nessuno sa a che punto sia lo spoglio delle schede, o quale sia la percentuale effettiva dei votanti…

Nemmeno il fatto che in molti paesi non siano arrivate le schede e le urne per votare sembra interessare a qualcuno, L’iraq è un paese “pacificato”, non interessa a nessuno se i curdi pensano ad uno stato iracheno federale e la Turchia si opponga a ciò per ovvi motivi…In fondo il signor Saddam era un terrorista, ma se uno stato “civile” in odore di europeizzazione schiaccia un popolo e ne impedisce l’autodeterminazione non fa certo notizia, specialmente se in mezzo c’è qualche pozzo di petrolio….

Già, siamo una nazione in missione di pace, allora qualcuno mi sa spiegare come mai proprio oggi soso partiti per l’Iraq gli elicotteri A-129 Mangusta? Definiti da esercito ed areonautica elicotteri d’attacco?
Ma se siamo in missione umanitaria e di pace, chi dobbiamo attaccare?

Nemmeno è importante se nel lontano 1979 Il signor Hussein (di cui nessuno conosce la sorte) era appoggiato dal governo americano per contrastare l’ascesa di Komeini in Iran…Avremo un’altro democratico governo fantoccio?

La sapete una cosa?
L’argomento non mi tange, basta che la mia dichiarazione dei redditi non scenda…altrimenti non potrò usufruire di “adeguati tagli delle tasse”…

Un sorriso e buona serata

A proposito, sembra che abbiano assolto i quattro soldati che si erano rifiutati di volare in Iraq sui vecchi ed inadeguati elicotteri AB-412, elicotteri “adatti” a missioni di pace non sono ne ammutinati ne codardi, ma il nostro ministro Martino diceva che tali elicotteri erano adeguati alla missione di pace….Allora dov’è l’arcano?
Saddam era un Tiranno, ma è giusto combatterlo con le menzogne?Con le false accuse….Non è stato come scendere al suo livello?

Categorie:Argomenti vari Tag:

Girovagando tra sogno e realtà

9 Febbraio 2005 1 commento


Capita molto spesso quando vado in giro come domenica di incontrare per strada posti e ricordi.
Ero con Massi sul suo furgone, destinazione Civitavecchia, , due ragazzi grandi che vanno in un kartodromo a giocare con una moto, quando ho iniziato ad incontrare posti familiari…l’uscita per Siena, ricordo quando tra mille bugie siamo riusciti a starci insieme tre giorni, tu eri piccolina, diciannove anni, ed io ne dovevo compiere ventitre, eravamo così felici, io così immerso nella gioia di poter stare con te….Ma la strada prosegue, ed i ricordi si accavallano, Le terme di Petriolo, ci siamo fermati una volta con i tuoi, forse c’era anche Sancho…Poi sempre sul nastro d’asfalto, cammina cammina, ruota dopo ruota Campagnatico, ti ci ho riaccompagnata una sera, eravamo anche quella volta in macchina con Massimiliano, tornavamo dal mare insieme, io e te a giocare nell’acqua, ho ancora quì le foto di quei giorni, eri così innamorata di me, ed io di te che fa veramente male ricordarlo…Campagnatico, dove aveva il ristorante Michele….

E poi capita, che qualche sera riesco ad andare a letto ad un’ora decente, succede anche che io riesca a sognare, ad avere un’immagine di te che sei accanto a me e mi abbracci forte forte, teneramente, capita Laura, capita che io mi svegli abbarbicato al cuscino, stralunato, stranito, cosciente che purtroppo sia solo e soltanto un sogno.

Tra poco vado al lavoro, sperando di non fare brutti incontri (non per me) ma per qualcun’altro, non sò come reagirei, e adesso per dove lavoro, non sarebbe poi così difficile incontrarlo…

Buona giornata Mimmea, mi sento un po’ come questo gatto, con in bocca un topo che non posso masticare….

Un saluto a Dolphin, Medea,Rita e a tutti coloro che frequentano queste pagine, in questi giorni non ho molto tempo, e mille pensieri…a presto.

Aldilà…bimbumbam

5 Febbraio 2005 5 commenti


Tutto ciò che è fatto per amore
è sempre al di là del bene e del male.

Friedrich Nietzsche

….E quasi mai l’altro lo capisce.

Inizia un altro fine settimana senza di te, e per me non sarà mai la normalità.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Psicopensierare

2 Febbraio 2005 4 commenti


Ho passato la mattina al lavoro, stò imparando, ma più lentamente di come mi sarei aspettato, l’unica cosa di cui mi dispiace davvero è quella di non poter più parlare con “Pippi”, pazienza, se vorrà troveremo il tempo anche per questo.
Alle dodici ho fatto festa, sono saltato in macchina ed ho pranzato a casa, finalmente ho saltato quella fetida e carissima mensa, un punto a favore per sorridere ed essere contento.

Ho fatto un pisolino ed alle quindici e trenta sono andato a firmare il contratto di lavoro a Prato, davanti alla coop, e senza averne il sentore, mi sono all’improvviso ricordato di quella panchina su cui una sera di febbraio di tanti anni fa ci siamo seduti ed abbracciati, tu piangevi, eri in crisi, ma io ero felice lo stesso solo per l’averti accanto, dopo nemmeno un mese te ne saresti andata per la tua strada, lasciandomi da solo, senza mai più guardarti indietro.

Sono passato a trovare il dott. “Dumbo” al suo studio medico, si è sistemato proprio benino.

Ho qualche rimpianto, e l’amarezza di non poterne parlare con te, spero tu sia immensamente felice, altrimenti non ne sarebbe valsa la pena di farmi soffrire così.

Ciò che provo per te lo conosci, sai qual’è il mio sentimento, ed io ci sarò sempre…se un giorno vorrai rifarti viva (anche se non ci spero) io sarò sempre quì.