Archivio

Archivio Giugno 2005

Programmi

29 Giugno 2005 1 commento

Quest’estate, come al solito salterò le ferie estive, e sinceramente non mi dispiace, eviterò le file e le resse in spiaggia, gli aerei affollati ed i monumenti presi d’assalto, poi arriverà ottobre, la prima cosa che mi passa per la testa, ed è già molto più di un programma, è una bella settimana sul Mar Rosso, ho già sentito qualche amico, sarebbe bello poter andare a fare il bagno con i delfini….

La seconda tappa sarà a gennaio, è da tanto che ci voglio andare, il Costarica, tra parchi, tartarughe e vulcani, fare il bagno in due oceani, quest’anno farò di tutto perchè questo sogno si avveri…

Cerco di vivere, di sentire sapori che potrebbero essere molto diversi, ma da solo non posso farci niente…ormai c’è un muro che non posso scavalcare..

Categorie:Argomenti vari Tag:

Sgasata

26 Giugno 2005 Commenti chiusi

E ritorna la domenica di noia, dimenica in cui devo lavorare, ma non è questo il problema, mi sento solo dentro, svuotato dai significati, vorrei qualcosa di leggero che mi distraesse, mi coinvolgesse, vorrei tanto riuscire a trovarlo, fino a qualche anno fa tutto era felicità, oggi fatico a sorridere…

Ci sarebbe una bimba che mi intriga, incuriosisce, ma è ancora molto lontana, e poi quello per ora è solo un gioco che spero dolcemente mi porti via da quì…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Ke succede?

22 Giugno 2005 2 commenti

E’ da un mese che capita, mi ritrovo a comunicare con una persona per ore ed ore, telefono e chat, una persona che non conosco se non dalla sua voce bellissima, qualche foto e le ore passate a scrivere…

E’ una bella sensazione, difficile da comprendere o da descrivere, un palloncino colorato che svolazza all’orizzonte, sono indeciso se cercare di raggiungerlo..Lascerò il consiglio al tempo…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Coincidenze ripetute…

20 Giugno 2005 1 commento

Che strano….quando arriva un sms dalla stessa persona a cui ne hai appena spedito uno….è dolce perdersi…tra mille pensieri leggeri…ascoltando una voce che al telefono è tremendamente sensuale…anche quando è assonnata e le parole sono miste a sbadigli…sperando che gli sbadigli non siano dovuti a me…

Placido pensiero prima di uscire

19 Giugno 2005 Commenti chiusi


Certe volte i profumi si ascoltano, ci si lascia cullare dalle sensazioni ancor prima di poterle afferrare, sono i sogni, ciò che esula dalla quotidianità e interrompe il vivere in circoli viziosi, chissà se ho reso l’idea…cucciolina….

Osservando una persona a caso…

17 Giugno 2005 3 commenti


Chi vuol intendere intenda…

Amore?

11 Giugno 2005 5 commenti

C’è stato un periodo della mia vita, oltre dieci anni in cui ho amato e dato tutto me stesso ad una persona, una ragazza che mi diceva “non cambiare mai”.
Può capitare che per eventi dell’esistere si cambi, ci si incupisca, si perdano gli stimoli, ma ami, continui ad amare, sogni e progetti, finchè quella persona a cui hai donato tutto te stesso ti guarda negli occhi e ti dice “sai, ti lascio, mi è venuto a noia…”
Mi è crollato il mondo addosso, stavo male, e ciò ha contribuito a farmi star peggio….

Passi dieci anni con una persona che pensi di conoscere, io avevo bisogno di aiuto, certo mi sono comportato male, ma avevo bisogno di aiuto…Da lei ho solo avuto indifferenza…

Questo ottieni dalle persone che ti dicono “sei la persona più importante della mia vita…sarò sempre accanto a te…”

Categorie:Argomenti vari Tag:

Andando in giro

5 Giugno 2005 2 commenti

Cena alla Rufina, una sagra paesana colorata e tranquilla, cinghiale in mille preparazioni, buono, e poi c’era abbastanza fresco da sollevarmi dall’appiccicosa calura di Firenze, la compagnia era variegata, tranquilla e non troppo chiassosa, il vino decente, dopo cena un giro per Firenze, tanto per non perdere l’abitudine, il Caffè La Torre, il Negroni è decente, la gente abbastanza simpatica,basta fare 300 metri e ci si ritrova alle Rime Rampanti, tutt’altro clima, sembra un serraglio, una sfilata di uomini e donne atteggiati a “puttanelle”, senza distinzione di sesso, la cultura dell’apparire in un noiosissimo struscio…Che tristezza la specie umana in certe occasioni, la pochezza di ideee…

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Una canzone di De Gregori

2 Giugno 2005 1 commento

Titolo: Sempre E Per Sempre

Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano
e tornano
e non la smettono mai
Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote
E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola
Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai
Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano
E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

Testi Francesco De Gregori

Semplicemente pensando ad una persona che mi manca, e che saprà sempre dove trovarmi, vola, vola mia piccola farfallina ma attenta a non bruciarti le ali….

Categorie:Argomenti vari Tag: ,