Archivio

Archivio Ottobre 2005

I sapori dello zucchero

25 Ottobre 2005 14 commenti

Lentamente stiracchio le mie membra, provengo da una notte inquieta, Dino si è acciambellato ieri sera sulla sedia impagliata, e ancora non si è spostato da lì, nonostante le carezze a fatica apre uno dei suoi occhietti azzurri per poi rigirarsi e chiuderlo di nuovo.
Io combatto con le occhiaie, lo specchio è inclemente, non sò che farci, mi sarebbe piaciuto dormire ma non ci sono riuscito, ormai è un’abitudine.
Dovrei prendere una decisione, scegliere una direzione e procedere, oggi ho mille cose da fare ma resto inchiodato alla mia indolenza, anche il telefono si è messo a squillare, e non ho voglia di rispondere.

La cosa migliore sarebbe tornarmene a letto e provare a riposare un po’, ma ormai sono vestito, e così metto su la moka per il caffè, sistemo la zuccheriera sul tavolo apparecchiato ed inizio ad organizzarmi, cerco un’aroma che mi sollevi da questo stato, forse lo troverò.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Vecchi U2

21 Ottobre 2005 5 commenti

Artista: U2
Album: Rattle And Hum
Titolo: All I Want Is You

You say you want
Diamonds on a ring of gold
You say you want
Your story to remain untold

But all the promises we make
From the cradle to the grave
When all I want is you

You say you’ll give me
A highway with no one on it
Treasure just to look upon it
All the riches in the night

You say you’ll give me
Eyes in a moon of blindness
A river in a time of dryness
A harbour in the tempest
But all the promises we make
From the cradle to the grave
When all I want is you

You say you want
Your love to work out right
To last with me through the night

You say you want
Diamonds on a ring of gold
Your story to remain untold
Your love not to grow cold

All the promises we break
From the cradle to the grave
When all I want is you

You
All I want is…
You
All I want is…
You
All I want is…
You..

Categorie:Argomenti vari Tag:

Il potere dell’amore

20 Ottobre 2005 12 commenti

Amare non è una sensazione, è uno stato dell’essere, è un coinvolgimento a trecentosessanta gradi, è un’ esplorazione continua, un rinnovamento perpetuo, amare e sentirsi amati è uno stato di continuo riempimento, è correre fino a sentirsi schiantare il cuore, nuotare in apnea finchè i polmoni non iniziano a bruciare, amare è fisico e cerebrale, è esser tesi come una corda di violino ed al tempo stesso mollicci come un budino alla vaniglia, amare è sussultare ad ogni singolo suono, amare è un susseguirsi di abbracci, teneri baci, progetti, è un tocco morbido e leggero di una piuma sul cuore, è una sbornia continua, una perpetua crisi d’astinenza che non riesci a soddisfare…

Amarti era stupendo…

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

A naso

19 Ottobre 2005 5 commenti

Leggendo su un blog “amico” mi sono ricordato del tuo profumo, qualcosa che non sono più riuscito a percepire, sì, mi piaceva annusarti, emanavi aromi di bucato, di fresco, di viole e ciclamini in primavera, di sogni, di morbida sorpresa, ogni volta era un’emozione irreale, qualcosa che mi univa al trascendentale, magari tu non te ne sei mai accorta, ma il mio sentimento andava oltre il fisico, mi trasportava leggiadro verso un mondo onirico….

E ciò mi manca, nonostante tutto, e per l’amore che continuo a provare per te, spero che tu abbia trovato profumi e sapori immensamente migliore dei miei.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Relax

18 Ottobre 2005 4 commenti


Traballando raggiungo la scrivania e mi metto a riflettere sull’importanza di avere tanti amici, persone che in tanti anni non mi hanno mai abbandonato, persone con cui hai condiviso tante esperienze, poi per un motivo o per l’altro le perdi di vista, e a distanza di anni le incontri di nuovo per caso e ti accorgi che non è cambiato niente, sono sensazioni stupende….

Poi ripenso ad un’altra cosa, ad un’altra persona con cui ho passato oltre dieci anni della mia vita, un amore stupendo, qualcosa che mi faceva bruciare, ed allora non capisco più, non comprendo come una persona a cui hai dato tanto (e da cui hai ricevuto) possa sparire nel niente, fregandosene delle mie sofferenze, dei miei stati d’animo, e così mi ritrovo in un’eclissi che non passa mai, mi ritrovo nel buio senza riuscire a capire…

Che mistero l’animo umano…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Sul più bello

17 Ottobre 2005 5 commenti


Domenica mattina passata in barca a far scuola nautica, mi sono divertito da matti, anche se non pensavo potesse essere così faticoso, quindi la giusta gratificazione in un bel ristorantino di Massarosa, voglia di pesce che ho soddisfatto mangiando carne, alla faccia della coerenza, ma il ristorante dove volevo andare era chiuso, quindi ho dovuto ripiegare su un altro dove facevano solo carne e piatti tipici toscani, mangiato divinamente comunque, pappardelle alla lepre e cotolette d’agnello alla griglia, erano veramente squisite…..

Oggi mi sono risvegliato avvolto dalla nuvolaglia, è calata anche la temperatura, rivoglio il mare piatto e soleggiato di ieri mattina, anzi lo pretendo….

Adesso medito un po’ sugli incontri virtuali…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Prezzemolo tra i denti

14 Ottobre 2005 8 commenti

La sensazione è quella di essere ad una festa, parli con tutti e tutti ti rispondono guardandoti strano, ma nessuno ha il coraggio di dirti che ti è rimasta della roba verde tra i denti…La solita situazione odiosa, ho solo mangiato quella tartina, volete proprio che mi risulti indigesta?

Ecco, l’indifferenza mascherata, è questo che odio di più nelle persone, e quando l’indifferenza diventa anche palese….Allora non capisco più le persone…

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Trallallerotrallallà

12 Ottobre 2005 9 commenti

Or dunque diceva il mio vecchio professore di anatomia della facoltà di farmacia, mi ritrovo a trentasei anni suonati sospeso in un limbo, sento trafiggermi dalla mancanza di una persona speciale con cui avrei voluto dividere tutta la mia vita, temo che questa persona non sappia nemmeno più se sono vivo o morto, ed io che faccio? Cerco di riempire la mia vita di cose e persone interessanti per cercare di pensarci il meno possibile, la patente nautica, il servizio in ambulanza, il cinema, le chiaccherate davanti ad una birra, il lavoro, gli amici ed i conoscenti che mi chiedono aiuto e consiglio, tutti mi reputano una persona speciale, ma quando vorresti essere speciale per una persona (ed un tempo lo sono stato davvero) è dura sentirsi impotenti, se non fossi così coniglio proverei a chiamarla, ma per cosa? Per sentire di nuovo il click del suo telefono?

E’ pesanuccia questa situazione….

Abbraccioterapia

11 Ottobre 2005 7 commenti


Una delle mie necessità è l’ abbraccio terapeutico, ho passato circa un terzo della mia vita assieme ad una persona stupenda, i cui abbracci mi arricchivano, consolavano, donavano sicurezza e serenità.

Ad un certo punto della mia esistenza quella persona è scomparsa dal mio orizzonte, per scelta sua, e così capita che io abbia dovuto cambiare farmaco, ma qualunque altra persona che mi abbia abbracciato non è più riuscita a farmi star bene come lei, ho superato la crisi d’astinenza con qualche placebo, ma temo che un farmaco completamente sostitutivo non esista….

Che fare?

Il pozzo dei desideri

10 Ottobre 2005 8 commenti


Quanti di noi hanno un desiderio od un sogno nascosto dentro al cuore, quante volte ci siamo detti “Ah se potessi…” nelle favole Aladino trova una lampada magica, nelle leggende si trovano racconti di pozzi miracolosi, ma sinceramente, che cos’è che vorremmo avere più di ogni altra cosa?

Io rivedere una persona, adesso sta a voi gettare una monetina nel pozzo…

Categorie:Argomenti vari Tag: ,